,

Le app must-have dell’autunno 2017

Abbiamo fatto un giro tra i blog settoriali, abbiamo provato per voi alcune delle app che i nerd ci hanno raccomandato a e questa è la nostra lista delle app “must-have” di stagione.

Ora, sia che tu voglia un allarme sincronizzato con il tuo orologio biologico o una lista di cose da fare a cui puoi parlare, queste sono le 14 app che abbiamo scelto perché a noi ci hanno un pò semplificato la vita (alcuni di loro hanno anche le estensioni smartwatch, utilizzabili dall’orologio Apple Watch o Android Wear).

Più facile di così.

Citymapper
Android / iOS (gratuito)
Tutti i viaggiatori metropolitani ormai girano con Citymapper, sia chi lavora a Londra, Parigi o Roma, così come in altre città del mondo. Treni, metro e autobus o addirittura servizi per noleggiare biciclette o semplicemente per camminare per strada. Questa app ti guiderà dalla A alla Z nelle città che visiti o in cui abiti con una scelta vasta di percorsi e metodi di trasporto.

Sleep Cycle
Android / iOS (gratuito)
Svegliarsi non è mai stato così dolce grazie a questa app. Attraverso il microfono e l’accelerometro del telefono (la cosa che rileva quando il telefono è in movimento) traccia il tuo riposo attraverso il suono e il movimento, quindi ti sveglia nella fase di sonno più leggera vicino all’ora della sveglia. Geniale!

Dark Sky Weather
Android / iOS (£ 3,99)
Se controlli bene, il tuo smartphone sia che sia un po vecchiotto o di ultima generazione, avrà sicuramente un’app meteo preinstallata che ti dirà le previsioni per la tua città, ma Dark Sky fa di più. Vanta previsioni “iperlocali” che individuano il punto preciso in cui ti trovi. Inoltre offre avvisi a breve termine se sta per piovere o nevicare nell’ora successiva in cui ti trovi, fornendo tempo sufficiente per prendere l’ ombrello.

Dashlane Password Manager
Android / iOS (gratuito)
Il numero apparentemente infinito di password necessarie per accedere alle app e ai servizi digitali è vertiginoso, il che rende la sicurezza delle password una priorità. Accanto a 1Password, che è altrettanto apprezzato, Dashlane password manager ti aiuterà a generare password sicure, quindi a crittografarle e a memorizzarle sul tuo dispositivo in modo da non perderne la traccia.

Snapseed
Android / iOS (gratuito)
E’ una celebre app sviluppata dalla stessa madre suprema Google. La bellezza di questa app è nel suo offrire molte possibilità per l’editing fotografico che vanno dalla calibrazione automatica, alla modifica selettiva tramite algoritmo o la rimozione di soggetti e molto altro. E’ anche possibile aprire e modificare file in row.

VSCO
Android / iOS (gratuito)
Abbiamo appena parlato di app per la modifica di fotografie ma VSCO funziona un pò diversamente (ecco perché noi vi consigliamo di avercele entrambe). La bellezza di Vsco è nella moltitudine di filtri possibili e personalizzabili. Una volta pronta la vostra immagine, l’app da la possibilità di caricare tutto direttamente sui social o online.

Magisto
Android / iOS (gratuito)
Le funzionalità di video editing offerte direttamente internamente agli smartphone stanno migliorando (ad esempio le app iMovie e Clips di Apple) ma se vuoi creare un film dal cellulari “magistrale”, Magisto è eccellente: gestisce automaticamente numerose attività di modifica e montaggio e in ultimo ti aiuta a condividerle sui tuoi social network preferiti.

Waze
Android / iOS (gratuito)
Google Maps e Apple Maps fanno entrambe un buon lavoro come app di navigazione GPS, ma se stai cercando un’alternativa, vale la pena dare un’occhiata a Waze ( anch’essa di proprietà di Google). L’app si avvale dell’utilizzo della stessa da parte di driver che come risposta forniscono dati sul traffico in tempo reale. L’app offre anche buone caratteristiche per pianificare i tuoi viaggi, inclusa la partenza al momento giusto.

Todoist
Android / iOS (gratuito)
Le liste delle cose da fare sono una di quelle categorie in cui le persone tendono ad avere ua propensione per una loro app preferita. Tra le maggiori ci sono Wunderlist, Any.do e Clear, ma Todoist impressiona per la sua versatilità. È perfetto per annotare la tua lista della spesa così come per gestire i grandi progetti e la sua integrazione con Alexa fa in modo che oltre a note scritte e disegnate, abbia anche la possibilità di fare note registrate. What more?

IFTTT
Android / iOS (gratuito)
IFTTT è l’acronimo If This, Then That, che consente di collegare i dispositivi e le app in modo che le stesse possano funzionare insieme. Ad esempio, se condividi una foto su Instagram, questa verrà salvata anche sul tuo Dropbox. Quando ricevi una chiamata persa, il tuo telefono può inviarti un promemoria via email. O se sei vicino a casa, puoi accendere le luci o il riscaldamento centralizzato.

Clue
Android / iOS (gratuito)
Nel 2015, Apple è stata messa sotto accusa per aver estrapolato dei dati personali di monitoraggio periodico dall’app Health di iOS. L’azienda ha rettificato rapidamente l’omissione, ma molte donne si sono invece rivolte a app di terze parti come Clue. Questa app è uno strumento semplice per tenere traccia dei periodi del ciclo e dell’ovulazione e può essere utile per conservare i dati  o semplicemente un modo curioso di studiare il tuo ciclo.

Remixlive – drum & play loops
Android  (gratuito)
Dj e amanti della musica di tutto il mondo state cercando un’app che mixi i vostri brani direttamente dallo smartphone? L’avete appena trovata! Grazie ad un’interfaccia semplice e immediata Remixlive vi permette di sbizzarrirvi e creare nuovi brani.

Be my eyes
Android / iOS (gratuito)
App molto interessante che nasce per fornire aiuto ai non vedenti o con vista compromessa. Attraverso la fotocamera e il microfono del telefono è possibile chiedere aiuto ad altri utenti presenti in linea. Non è da considerarsi un gioco quindi da astenersi i perditempo. Secondo noi queste sono le app migliori: quelle che ascoltano il bisogno delle persone e tramite la creazione di una community riescono a crearne una soluzione. Bravi!

RoomMate
Android / iOS (gratuito)
Si sa, i rapporti con i coinquilini sono sempre una “brutta bestia”. Ecco allora che viene in aiuto questa app per organizzare al meglio faccende di casa, la spesa, le bollette in modo da ricevere delle notifiche puntuali. Una classica lista To-Do condivisa consente ai inquilini di annotare il necessario da acquistare per la casa mentre la sezione bollette permette di tenere sotto controllo scadenze e letture contatori. Molto utile.

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *